prevenzione

Nella piscina da giardino

   in presenza di bambini

  • una recinzione che delimiti il piano vasca, può essere difficile da accordare esteticamente, ma certo darebbe tanta tranquillità

  • sul piano vasca, nessun giocattolo con le ruote o rotolante (tricicli, palle ecc.)

  • mai!!! portare sul piano vasca bicchieri, bottiglie o altri oggetti di vetro

  • pretendere sempre il rispetto delle regole: 180' dai pasti, l'angolo dei tuffi, non correre sul bordo, niente spinte, ecc.

  • mai!!! lasciare un bimbo solo sul piano vasca, noi crediamo di allontanarci solo per pochi istanti... ma quanti istanti necessitano per l'irreparabile?

  • -Io non mi devo preoccupare, il mio bimbo è come un pesce in acqua!-
  • Ma...
    potrebbe battere il capo
    ... inalare acqua...
    ... accusare un dolore improvviso...
    saprebbe, da solo, fronteggiare anche questo?
  • Credi forse che l'annegamento sia un evento tanto rumoroso da poterti allarmare a una certa distanza? Chi annega scivola sotto silenziosamente e dopo pochi attimi... c'è più poco da fare!

   Raccolta di suggerimenti elaborata dagli alunni della Scuola Media di Poggio Mirteto (a.s.97/98).

icona<< torna