emergenza

Schema della seguenza del BLS

valutazione della scena
verificare la sicurezza dell'ambiente, eventualmente neutralizzare le situazioni di pericolo ancora attive;
solo se inagibile trascinare fuori il pericolante tirandolo delicatamente per i piedi.

valutazione dell'infortunato
verifica lo stato di coscenza:
se coscente, effettua altri controlli (emorragie, fratture...)
se non coscente, attiva il  SSN (118)
e verifica la presenza della respirazione;

attiva il sistema di soccorso sanitario
comunica il tuo nome,  un recapito telefonico,   il luogo dell'incidente e le condizioni dell'infortunato al 118.
Con calma e chiarezza; NON RIATTACCARE , prima di esserne autorizzato dall'operatore!

ABC della rianimazione

libera le vie aeree apri le vie aeree; verifica l'attività respiratoria fino a 10";  favorisci la sua efficacia
favorisci la ventilazione polmonarese assente o non verificabile con certezza, se non vi è movimento o tosse, allora considera in arresto cardiaco e inizia le compressioni toraciche esterne
attiva la circolazione sanguignaa braccia tese e perpendicolari, comprimi lo sterno 30 volte al ritmo di quasi 2 al secondo (100/min); a esse alterna 2 insufflazioni di volume normale (500-600 cc)


home_area<< torna